Blog

Oral butyrate for mild to moderately active Crohn’s disease.

Il butirrato esercita effetti anti- infiammatori nella colite sperimentale e sulla lamina propria della cellule mononucleari della malattia di Crohn in vitro. Lo scopo è di esplorare l’efficacia e la sicurezza del butirrato per via orale nella malattia di Crohn. Il butirrato per via orale è sicuro e ben tollerato e può essere efficace nell’indurre un miglioramento clinico/remissione nella malattia di Crohn. Questi dati indicano la necessità di una grande indagine per estendere i risultati attuali  e suggeriscono che il  butirrato  può   esercitare la sua azione attraverso  la sottoregolazione   di   NF –kB  e   IL-1beta.


Fonte: Di Sabotino A, Morera R, Ciccocioppo R, Cazzola P, Gotti S, Tinozzi FP, Tinozzi S, Corazza GR. Oral butyrate for mild to moderately active Crohn’s disease. Aliment Pharmacol Ther 2005; 22: 789-794.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA INDIETRO